Una collezione di oggetti creati con materiali reperibili in un qualsiasi centro per il bricolage, lavorati e assemblati con utensili e accessori d’uso comune: è questo Recession Design, varia e bella collezione di circa 30 pezzi.

L.1-L.7, Design Dragana e Zoran Minic

L.1-L.7, Design Dragana e Zoran Minic

Con un design pulito ma mai banale, essenziale ma non povero, questi oggetti mostrano come un buon progetto possa generare un design di alto livello anche a partire da materiali e utensili di semplice reperibilità.

L.6 Design Zoran Jedrejcic

L.6, Design Zoran Jedrejcic

Con ironia, ma non troppo.

In apertura, L.3-L.5, design Dragana e Zoran Minic.

Concept: studio Pop Solid
Foto: Max Rommel
Visual Identity: Petralito Rotiroti Associati

L.4, Design Michelangelo Petralito, Iolanda Rotiroti, Serena Tonus

L.4, Design Michelangelo Petralito, Iolanda Rotiroti, Serena Tonus

Posted on: martedì, giugno 23rd, 2009 at 18:36
Filed under: design
Comments feed
Trackback

Tags:

Leave a Reply